Che ne dite, proviamo?

In inglese si dice: “Fake it ‘til you make it”.
Si può tradurre come: “Fingi finché ce la fai”.

La psicologa sociale Amy Cuddy dell’Università di Harvard ha dimostrato che esistono specifiche posture che sono in grado di influire sui nostri livelli di testosterone e cortisolo. In pratica modificando il nostro atteggiamento corporeo possiamo aumentare la fiducia in noi stessi, la nostra assertività, ed abbassare i livelli di stress.
Il linguaggio non verbale determina cioè il modo di pensare e sentire noi stessi, non sono solo il modo in cui gli altri ci vedono.
Il nostro corpo cambia la nostra mente, ma c’è di più: la nostra mente può cambiare il nostro comportamento e il nostro comportamento può cambiare i nostri risultati.
CI proviamo?
Propongo due minuti della posizione di Wonder Woman prima di affrontare una situazione stressante….
Fatemi sapere com’è andata!

PS se volete saperne di più questo è il link al video della dottoressa Cuddy (con sottotitoli in italiano)

<home

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *